INVENTARI


  • “La catalogazione è l’attività di registrazione, descrizione e classificazione di tutte le tipologie di beni culturali, volta ad individuare e conoscere i beni, documentarli in modo opportuno e archiviare le informazioni raccolte secondo precisi criteri, in quanto la salvaguardia e la conservazione delle testimonianze storiche, artistiche, archeologiche, architettoniche ed ambientali, non può prescindere dalla conoscenza della loro effettiva consistenza e dal loro studio analitico e scientifico”
    (ICCD - Istituto Centrale per il Catalogo e la Documentazione)

SERVIZI DI INVENTARIAZIONE E CATOLOGAZIONE

È possibile conservare e valorizzare solo ciò che si conosce


Dal 2003 la Polidoro S.r.l. si occupa, per diverse diocesi italiane, nel rispetto degli standard ministeriali, dell’Inventariazione informatizzata dei Beni Culturali Mobili (Progetto CeiOA) realizzata attraverso lo specifico software predisposto dall’Ufficio Nazionale per i Beni Culturali Ecclesiastici della CEI. La profonda esperienza acquisita e gli eccellenti risultati ottenuti permettono alla società di continuare le campagne d’inventario, operando non solo all’interno delle diocesi campane ma sull’intero territorio nazionale. Dal 2012 ha iniziato la collaborazione con alcuni enti ecclesiastici per la realizzazione del progetto “Censimento delle Chiese delle Diocesi italiane” promosso dalla CEI. La Polidoro srl cura i progetti di inventariazione informatizzata dei beni culturali anche per enti pubblici e privati avvalendosi dell’utilizzo di software conformi agli standard ministeriali.
I servizi erogati vengono realizzati da personale altamente specializzato e nel pieno rispetto degli standard catalografici previsti dall’Istituto Centrale per il Catalogo e la Documentazione (ICCD).

Servizi:

  • Inventariazione e catalogazione informatizzata di Beni Artistici (OA)
  • Inventariazione e catalogazione informatizzata di Beni Architettonici (A)
  • Inventariazione e catalogazione informatizzata di Beni Archeologici (RA)
  • Inventariazione e catalogazione informatizzata di Beni Demoetnoantropologici materiali (BDM)
  • Inventariazione e catalogazione informatizzata di Beni Fotografici (F)
  • Inventariazione e catalogazione informatizzata di Beni Scientifici e tecnologici (PST)

Al termine delle campagne d’inventariazione, personale specializzato progetta degli specifici percorsi tematici, finalizzati ad un maggiore approfondimento e valorizzazione del patrimonio culturale. I percorsi vengono realizzati con l’ausilio di applicazioni multimediali, capaci di poter associar il maggior numero di contenuti al singolo oggetto oppure percorso.