APP


SERVIZIO PROGETTAZIONE E
REALIZZAZIONE APP CULTURALI

I Beni Culturali a portata di tablet e smartphone


La grande diffusione dei dispositivi mobili nell’uso quotidiano e la semplicità di utilizzo della nuova generazione di strumenti digitali offrono alle istituzioni culturali la possibilità di raggiungere un pubblico più vasto rispetto al passato.
Grazie ad un app culturale sarà possibile rispondere alle esigenze di un turista, di un visitatore oppure di un semplice residente curioso. La Polidoro S.r.l., in collaborazione con società patner, progetta e realizza app culturali rivolte alla conoscenza di un museo, di un sito archeologico, di un monumento, di una città, di un parco naturalistico o di un evento culturale. Le applicazioni culturali, realizzate sia per dispositivi Android che Apple, sono rivolte non solo ai turisti ma anche ai residenti. Con un semplice touch è possibile ottenere le principali indicazioni storiche, artistiche o archeologiche di un monumento. Inoltre, si possono personalizzare gli itinerari o crearne nuovi. Ogni “scheda” rimanda a testi, video ed audio, che possono essere costantemente aggiornati. Tramite una “mappa” multimediale si ottengono in tempo reale i dati inviati dal GPS, che permettono di orientarsi e di individuare i vari “punti di interesse” presenti nelle vicinanze. Per tenersi aggiornati è sufficiente consultare la sezione “eventi” dove saranno riportate tutte le manifestazioni che si svolgono sul territorio.

Tra le App maggiormente richieste vi è VisitMuseo. Il dispositivo mobile, su cui precedentemente sono stati caricati ed individuati i punti di interesse, permette di scegliere un "percorso" di visita di un museo, di visualizzare le informazioni di un’opera o di scegliere un itinerario in un parco naturalistico. VisitMuseo interagisce con:

  • Totem multimediali per informazioni ed approfondimenti
  • Info point presso eventuali strutture ricettive
  • Portali Web per rendere pubblici i servizi offerti, approfondire i contenuti ed accedere ad ulteriori visite virtuali

Grazie alle app le informazioni sono proposte con un nuovo linguaggio, una nuova narrazione, sostenuta dallo storytelling. Tra tutti i prodotti delle tecnologie per la comunicazione e la valorizzazione del patrimonio culturale, le app hanno contribuito maggiormente a trasformare l’idea stessa della fruizione di un bene culturale in una “esperienza” immersiva, dinamica, coinvolgente e alla portata di tutti.